Dopo 25 giorni e nonostante il freddo e le bufere di vento, piante e pesci prosperano.
Le insalate hanno retto bene alle forti raffiche di vento gelido, la romana, l’iceberg ed il coso amaro che adesso il nome non mi viene, stanno crescendo bene.
Qui e la ciuffetti di rucola e prezzemolo, anche i semi sono germogliati sulla nuda argilla espansa 😀
Le fragole crescono più lentamente rispetto agl’altri.
Il finocchio si è ingiallito un poco ma anche questo viene su rapido.
Le cipolle stanno dritte e gli agli mi stanno dando grandi soddisfazioni.
Si intravedono le patate che stanno spuntando adesso tra gli agli.
La vasca di riserva è straordinariamente pulita non si osservano formazioni di alghe e sporcizia di alcun tipo, a parte la polvere che si deposita sul fondo spinta nella vasca dal vento.
I pesci mangiano, nuotano e cagano come dei brontosauri, producendo abbondante concime per le piante, che ricambieranno il pasto purificando l’acqua dalla velenosa ammoniaca.
Il vortice lassù in cima separa lo sporco dal pulito e struttura l’acqua… meraviglia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...