A villa Foti nasce l’orticello acquaponico.

Pubblicato: 28 febbraio 2013 in Acquaponica
Tag:

Trasformiamo l’orto in un ecosistema acquaponico!

image

L’orticello non é molto grande, ma grazie alla resa stratosferica dell’ecosistema, 50 kg di cibo per metro quadro ogni anno, 7 metri quadri di letti di crescita dovrebbero essere sufficienti a soddisfare il fabbisogno dei Foti.

image

Ho scavato due letti di crescita lunghi 3.5 metri per 80 centimetri di larghezza.

image

Ho usato un telo in pvc per impermeabilizzarli, sarebbe stato meglio utilizzare una geomembrana, però il budget é mooolto limitato.

image

Il terreno é densamente popolato dai lombrichi, man mano che lo scavo va avanti li raccolgo e li metto da parte.

image

Terminato lo scavo ho regolato le pendenze in modo che l’acqua possa scorrere da una vasca all’altra senza usare dei tubi.

image

L’acqua sarà aspirata da una vasca colma di argilla espansa o pietra pomice, ossigenata e pompata nella prima vasca da sinistra. Da Qui  per gravità scorrerà fino al luogo di origine.

image

image

Appena impermeabilizzata la prima vasca, abbiamo sistemato la zattera con le insalate per il loro primo viaggio inaugurale.

image

image

Dopo la realizzazione dei letti di crescita per le piante, é accaduto il miracolo finalmente l’ho finalmente visto lavorare.

image

image

image

Dopo tanto lavoro, il mio, lui si riposa.

image

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...