Come si legge una bolletta.

Pubblicato: 16 dicembre 2014 in Uncategorized

Ecco una guida pratica per sapere interpretare al meglio gli importi delle bollette energetiche.

Risparmiamoci

La bolletta questa sconosciuta ma soprattutto temuta.

E’ una cosa che si paga altrimenti ti staccano la fornitura di elettricità e ti rimandano nella preistoria.

Il conto, che bimestralmente o trimestralmente viene recapitato nelle nostre case, per molte persone rappresenta un mistero.

Ricordate, l’ultima volta abbiamo parlato di energia, adesso vi spiegheremo come ve la fanno pagare… in tutti i sensi.

La bolletta si divide essenzialmente in tre parti:

  • l’energia consumata ed il costo del suo trasporto da dove viene prodotta fino a casa vostra
  • il castigo per averne consumata troppa
  • le tasse

rispettivamente:

  • servizi di vendita
  • servizi di rete
  • imposte

Bolletta Enel Esempio di bolletta ENEL

Quindi oltre all’energia che consumiamo dobbiamo sostenere i costi per il suo trasporto da chissà dove fino a casa nostra.

Poi ci sono le tre fasce orarie, ognuna con una sua diversa tariffa, la più costosa è la F1 le ore di maggiore consumo, dalle…

View original post 590 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...